Blog su Letteratura, Storia e Arte in tutte le sue forme.

"La Storia siamo noi."


sabato 29 luglio 2017

Progetti per l'estate a blog chiuso. Nel frattempo.... buone vacanze a tutti!


Come da tradizione, il blog chiude per la pausa estiva di agosto con l'offerta di una poesia, che ho scelto di mettere, da sola, nel precedente post in quanto avrei dovuto scrivere questa lunga "coda" che, a mio parere, l'avrebbe rovinata. Comunque ho scelto la poesia di Machado sulla notte d'estate e la luna come particolarmente evocativa, ma non ho trovato nessuna immagine che mi soddisfacesse fino in fondo in quanto mancava sempre qualche elemento. Ho optato quindi per un quadro della pittrice statunitense Georgia O'Keeffe.

Nel prossimo mese, a parte il mio viaggio in Umbria, cercherò di staccare la spina senza tralasciare alcuni buoni propositi. Vediamo un po'. Avrei in mente di:

- leggere la corrispondenza di guerra della mia famiglia, che ho già ordinato in tre grossi
raccoglitori e che consta di lettere tra mio papà e suo fratello, pure lui al fronte, le sorelle, i genitori e gli amici dal 1940 a tutto il 1946. Ci sono inoltre cartoline militari, telegrammi, documenti di vario genere, alcuni dei quali molto datati di fine 1800, e quindi m'immergerò in questo periodo così travagliato per la storia non solo domestica e italiana, ma dell'intera umanità;

- andare avanti con la scrittura del mio romanzo sulla Rivoluzione Francese, o in alternativa lavorare a una nuova parte esoterica sul Libro III Le regine di Gerusalemme da inserire in un punto apposito, con la resa dei conti tra Geoffroy e Clotilde. Sarei più propensa per quest'ultima ipotesi, dato che non riesco a lavorare su due periodi storici contemporaneamente, ma non voglio darmi tempi stringati. Ho imparato che quando pianifico troppo, non riesco mai a mantenere le date.

- apportare qualche ritocco sul blog, ma niente di drammatico come l'anno scorso. Vorrei più che altro riuscire a dare la possibilità di inserire immagini nei commenti, e ho individuato un'enorme stringa html che non so bene dove collocare. Ah, e vorrei scrivere qualche altro post per il blog per la collezione autunno-inverno.

- concentrarmi sul mio progetto TOP SECRET di cui non posso anticipare niente perché la prima fase non dipende da me. Se il progetto andrà in porto, vi rivelerò qualcosa nel mese di settembre-ottobre, nella seconda ipotesi (che è la più probabile) calerà un pietoso velo di silenzio e di oblio.

Naturalmente riuscirò a fare un terzo delle cose che ho elencato, ma l'importante è comunque essere liberi da impegni di natura esterna come il lavoro. Durante il prossimo mese purtroppo non potrò più commentare molto sui vostri blog ed essere attiva sui social, cosa di cui mi scuso sin d'ora. Sarò impegnata specialmente nel progetto Top Secret. E voi, quali sono i vostri progetti per l'estate?



Con l'immagine di un luogo che amo molto, Mont Saint-Michel, vi auguro comunque serene vacanze e vi abbraccio tutti insieme collettivamente! Un augurio particolare di guarigione va a Marina e al suo piede infortunato. 

Noi ci vediamo a settembre, a meno di novità clamorose. Un grazie di cuore a tutti per i vostri preziosi commenti durante questa prima metà dell'anno.

***

Fonte immagini:
Pixabay


Share:

24 commenti:

  1. Adesso ci hai incuriosito tutti con il tuo progetto da 007 😉 Cara Cristina, io sono talmente stanca che non progetto niente tranne forse le letture a cui vorrei proprio dare la precedenza almeno quando sono in vacanza. Le mie ferie cominceranno purtroppo intorno al dieci agosto e finiranno davvero troppo presto! Ti auguro di cuore una bella vacanza in Umbria e in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che da 007, è una vera e propria "Mission Impossible". ;-) Come scrivevo nel blog, tutti gli anni parto con progetti faraonici e poi mi devo ridimensionare brutalmente. Cara Giulia, ti auguro comunque di riuscire a riposarti anche se per un breve periodo. Qui da noi c'è una tale pace, vista la chiusura delle scuole e la quasi assenza di traffico, che è già bello così. Un abbraccio e un augurio sincero di un periodo sereno.

      Elimina
  2. Quanti progetti... ogni tanto riposa, però, eh! ;-)
    Bellissima destinazione l'Umbria, ne conservo tanti bei ricordi e mi aspetto di trovarne un po' anche in uno dei prossimi post alla
    riapertura del tuo blog!
    Buone vacanze! :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh, il mio concetto di riposo è tutto da verificare. L'Umbria già la conoscevo, ma mi mancava Orvieto. La rivedo volentieri, sono luoghi incantevoli. Buone vacanze anche a te! Noi ci vediamo comunque "in giro". ;)

      Elimina
  3. Buone vacanze, Cristina. Torna con un sacco di buone idee e, intanto, occupati con tutta calma dei tuoi numerosi progetti.
    A giorni tolgo il gesso e scendo in Sicilia. Niente bagni, niente mare, ma riposo in campagna che comunque, per me, resta una gran cosa.
    Ci vediamo presto. 🤗

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che tu tolga il gesso, dev'essere un bel sollievo con questo caldo. Il riposo in campagna ci vuole, assolutamente. A presto e un grande abbraccio!

      Elimina
  4. Buon riposo allora! Ricarica bene le batterie ;-)
    Ti auguro che tutti i tuoi progetti, soprattutto l'incerto top-secret, vadano a buon fine :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricambio di cuore tutto quanto. Buone vacanze a te e alla tua famiglia! :)

      Elimina
  5. Io (forse) chiudo il 5 agosto. Ho anch'io un progetto top-secret che se andrà in porto svelerò alla riapertura del blog, ma nulla di faranoico... sarà una cosetta semplice semplice.
    E caspita che bella immagine sei riuscita a trovare di Mont Saint-Michel. Di solito, quelle in giro nel web, si somigliano tutte e sono stile cartolina.
    Buona vacanza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faranoico è l'unione tra "faraonico" e "paranoico"? ;) Bene, le cosette semplici semplici sono le migliori.

      Ti piace l'immagine di Mont Saint-Michel? L'ho trovata su Pixabay, ero incerta tra questa e un'altra con dei cavalieri in primo piano e la sagoma del complesso sullo sfondo, molto sfumata. Hai ragione, sembrano tutte un po' cartolinesche...

      Comunque continuerò a seguire i tuoi post, il tuo è uno dei blog che non voglio perdermi.

      Elimina
    2. Felice di sentirtelo dire, Cristina. A presto, dunque ;-)

      Elimina
  6. Di Mont Saint-Michel ho ricordi davvero belli, anzi, spero di tornarci. Buone vacanze ancora! Se ti scrivo, lascia pure la mia mail a sbollire l'estate, ché non c'è fretta. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io spero un giorno di tornare in questo luogo davvero magico e pieno di luminose energie. Allora attendo la tua mail, e a presto. :)

      Elimina
  7. Se passi in Umbria e ti va di fare una deviazione, ti invito a fare un salto nel mio locale Senigallia. Sempre se vuoi, ovvio ^_^ . Per il resto, buone vacanze ^^ .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, purtroppo abbiamo i tempi ristretti e inoltre siamo di stanza a Perugia. Altrimenti saremmo venuti molto volentieri! Un abbraccio, e hasta la vista, Mattia. ^_^

      Elimina
  8. ORVIETO bellissima.
    Buona Umbria e progetti vari di scrittura e relax, un saluto al marito e ci si rilegge a settembre.
    Un bacione
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, infatti in Umbria torno per la seconda volta, ma sarà "la mia prima volta" a Orvieto. Saluta anche tuo marito, che spero di conoscere prossimamente. Ci si rilegge anche con te a settembre. Un abbraccio.

      Elimina
  9. Una chiusura non è affatto male, si torna sempre rinnovati e pimpanti.
    Ottimi i tuoi propositi e a rileggerci presto.
    Io venerdì parto per la Calabria, dove resterò fino a fine mese.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona Calabria, allora... è una regione che non ho mai visitato, ma che è arrivata nel mio elenco da poco. Tutti tornano incantati dalla sua bellezza.
      Un abbraccio anche a te e buon riposo!

      Elimina
  10. Uuuuh, un progetto segreto! Spero che vada in porto, così lo potremo sapere anche noi! Anche le altre attività della tua estate sembrano interessanti, in particolare la lettura della corrispondenza della tua famiglia. Potrei farlo anch'io...
    Comunque sono sicura che non ti annoierai. Buone vacanze! Quest'anno metto in pausa il blog anch'io, che di solito non vado in pausa, ma ho bisogno di riposo, quindi ci rileggeremo a settembre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh, sapevo di destare la vostra attenzione con il progetto segreto. Spero anch'io che vada a buon fine, e che qualche santo in paradiso mi assista. Anche tu hai della corrispondenza della guerra, dunque? Io ne sono entrata in possesso dall'anno scorso, è stato un lavoraccio riordinarla anche perché era sparpagliata in varie scatole nell'appartamento di una zia.

      Fai bene a mettere in pausa il blog, ci vuole uno stacco dall'impegno bloggesco secondo me. Ci rileggiamo - e ci rivediamo! ;) - a settembre.

      Elimina
    2. Non so bene se sia corrispondenza di guerra, ma abbiamo conservato molte lettere scritte da mio nonno, che ha anche combattuto durante la Seconda Guerra Mondiale, quindi è possibile. Ho solo contribuito a salvarle e asciugarle la volta che ci si è allagata la cantina, ma non le ho mai veramente lette con calma.

      Elimina
    3. Meno male che almeno le hai salvate! Questa corrispondenza "antica" in genere è molto interessante, e anche emozionante. Ho trovato una lettera di mio padre che era su un treno diretto verso sud per imbarcarsi per la Libia, con la scrittura tremolante per gli scossoni. Magari potrei anche parlarne in un post.

      Elimina

- Per inserire immagini nei commenti usate questa sintassi: [img]URL_Immagine[/img]
- Per inserire video nei commenti usate questa sintassi: [video]URL_Video[/video]
Sono supportate immagini in JPG, PNG e GIF e video di Youtube e Vimeo.

Politica dei cookie

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione, significa che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli leggi la seguente pagina informativa.

QUALCOSA DI ME

QUALCOSA DI ME
Mi chiamo Cristina Rossi, e sono nata a Milano nel 1963. Sono redattrice e ricercatrice iconografica nel settore scolastico per le lingue moderne. Mi piace scrivere e sono appassionata di Storia. In quest'ambito ho scritto e pubblicato cinque romanzi, svariati racconti e due drammi teatrali. Ne ho in cantiere uno ambientato nel periodo della Rivoluzione Francese. Lo pseudonimo di Cavaliere è il mio omaggio al Medioevo.

IL MIO ULTIMO LAVORO:

IL MIO ULTIMO LAVORO:
Ambientato nel 1104, il romanzo narra la fuga dello schiavo Jamil, che, dalle sponde del Marocco, approda ai regni dei Franchi. Nel castello di Montségur s’imbatte una misteriosa compagnia di cavalieri, in viaggio lungo le vie dei pellegrinaggi cristiani. La sua magnifica avventura è solo all’inizio.

IL PITTORE DEGLI ANGELI: su Amazon in versione cartacea e ebook!

IL PITTORE DEGLI ANGELI: su Amazon in versione cartacea e ebook!
Romanzo storico ambientato nella fulgida e sontuosa Venezia di fine 1500. Uno dei protagonisti è il vecchio e spregiudicato pittore Tiziano Vecellio, pronto a difendere fama e ricchezza. Ma lo attende un incontro sconvolgente: quello con "il pittore degli angeli". La sua vita non sarà più la stessa.

THE PAINTER OF ANGELS: now on Amazon, paper and ebook version!

THE PAINTER OF ANGELS: now on Amazon, paper and ebook version!
Venice, late spring of 1560. In his studio, the old Venetian painter Tiziano is waiting for the visit of the “painter of angels”, a mysterious artist just arrived in Venice. Tiziano senses a foreboding danger to his position, fame and standing. In fact, the arrival of the artist does upset both the professional and private life of Tiziano. And the struggle has just begun.

IL MIO CANALE YOUTUBE

Visualizzazioni totali

Top 7 Commentatori

Post più popolari

Che cosa sto leggendo

Che cosa sto leggendo
"Tre croci" di Federigo Tozzi